Basilicata Basilicata
.+
 

AMBIENTE

o
NOTIZIE per settore
Agroalimentare
Packaging
Imbottigliamento
Automazione
Etichettatura
Logistica
Ambiente
Fiere
 
o
SERVIZI
Annunci gratuiti
Per ricevere le nostre Newsletter


Rivista sfogliabile



 

 

 

 



 

 

Più flessibilità per i destinatari

Il corriere espresso GLS introduce in Italia due nuovi servizi: eCom e GDO. Queste due novità offrono da subito soluzioni di consegna flessibili mediante una comunicazione rapida e semplice con i destinatari. Il servizio eCom va a sostegno del commercio online in forte crescita, mentre il servizio "grande distribuzione organizzata" (GDO) si rivolge alle grandi catene di distribuzione.

 

 

Acquisti online? GLS li recapita.

Il commercio online è in piena espansione. Le persone effettuano sempre più ordini via Internet, perché è un mezzo pratico, semplice e rapido che consente di scegliere, ordinare e acquistare la merce desiderata in pochi minuti. Il recapito del prodotto è tanto importante quanto il suo acquisto: un cliente soddisfatto della modalità di consegna sceglierà la stessa soluzione anche per gli acquisti futuri. Ma i destinatari sono raramente reperibili presso la loro abitazione. GLS si è così adattata alle nuove esigenze del mercato e offre da subito ai propri clienti in Italia una soluzione di consegna flessibile e innovativa: il servizio eCom.

Fin dall’invio della merce, GLS contatta il destinatario via e-mail; lo stesso accade il giorno della consegna, quando il destinatario riceve da GLS una notifica per posta elettronica sullo stato della spedizione. In caso di mancato recapito per assenza del destinatario, GLS lo contatta nuovamente; in questo caso, l'e-mail contiene un link a un sito Internet dove il destinatario può indicare la data e la fascia oraria in cui effettuare un nuovo tentativo di consegna.

Grandi centri, piccoli tempi di consegna

La seconda novità GLS per l’Italia è il nuovo servizio GDO, particolarmente indicato per le grandi catene di negozi. “Nel ritiro merci da grossi centri logistici o commerciali, le tempistiche rappresentano un aspetto cruciale“, spiega Klaus Schädle, Amministratore Delegato GLS Italy e Managing Director Europe South. “Il nostro nuovo servizio GDO supporta i responsabili aiutandoli a gestire il flusso di merci senza intoppi.” Questa soluzione agevola notevolmente anche il mittente, poiché GLS si accorda sulla data di consegna direttamente con il destinatario. Il recapito avviene nella data prestabilita in uno dei cinque giorni lavorativi successivi. In questo modo, è possibile garantire al commercio al dettaglio una più sicura pianificazione nella ricezione delle merci, evitando perdite di tempo.

Per informazioni: www.gls-italy.com


 

RAVAS Mobile:

Consulenza  ai clienti con furgoni attrezzati in modo professionale

RAVAS allarga la sua presenza nel mercato locale in tutta Europa.   Con il pretesto di ‘global expansion, local attention’ partono a breve i consulenti tecnico/commerciali di RAVAS con furgoni attrezzati (officina mobile) in modo professionale per supportare  e consigliare i  propri clienti, fare dimostrazioni ed assistenza. I furgoni sono delle piccole officine mobili fornite di sistemi demo, parti di ricambio ed attrezzature per fare delle dimostrazioni ed assistenza in loco.

Ma non solo. Al suo interno è attrezzato come un vero ufficio moderno  con  computer, scanner, connessione 3G per essere sempre online con i clienti e con la casa madre RAVAS EUROPE in Olanda.
 

Vantaggi per I clienti e il consulente RAVAS

I vantaggi di un' officina mobile sono molti: il consultente RAVAS sarà presente dal cliente direttamente, dando un supporto decisamente migliore. Per ogni problema di pesatura il consulente RAVAS sarà in grado di trovare una soluzione flessibile e personalizzabile. I contatti sono più diretti e possono avvenire con più frequenza; è lui il contatto fisso ed essendo sempre in mobilità, sarà più semplice dare un supporto veloce.  Inoltre, i consulenti in questo modo, riescono a reagire più velocemente ai cambiamenti continui nel mercato. Anch'essi  sentono I vantaggi di RAVAS Mobile: tutti i lavori amministrativi vengono curati immediatamente dopo il contatto con il cliente .Il consulente relaziona online al Backoffice alla casa madre in Zaltbommel (Olanda), dove tutti i dati ,ordini e offerte vengono elaborati.

RAVAS garantisce al dealer una collaborazione proficua
I nostri consulenti RAVAS sono sempre disponibili per fare una dimostrazione con il dealer al cliente o per dare il supporto necessario durante il corso della vendita. Vuol dire che il dealer è sempre supportato da consulenza esperta vicino a lui. Questo porterà sicuramente ad una proficua collaborazione.

Ma anche la manutenzione viene curata dalla RAVAS
Naturalmente il lavoro del consulente RAVAS non si ferma al supporto ed alla  vendita , sarà il Vostro riferimento anche dopo aver acquisto l'ordine come ad esempio in caso di manutenzioni. Il consulente RAVAS rimane il contatto fisso del cliente. Lui conosce tutti dettagli del sistema e dell’ambiente dove il sistema lavora. 

www.ravas.it


 

CARREFOUR con il progetto di booking degli slot di scarico è il primo aderente della piattaforma condivisa di filiera di TESI

Carrefour Italia prosegue nelle iniziative volte all'ottimizzazione della Supply Chain coinvolgendo tutti gli attori della filiera.  L'ultimo progetto – operativo da pochi giorni in un deposito pilota del gruppo distributivo - è relativo all'implementazione di un sistema di prenotazione degli slot di scarico, realizzato dalla software house italiana TESI utilizzando la propria piattaforma transportation Net Mover che oggi conta 112 aziende utilizzatrici.

Il sistema ha recepito le linee guida elaborate in ambito Indicod - ECR da un gruppo di lavoro congiunto Industria – Distribuzione e si basa sulla logica della prenotazione on-line dinamica, che permette agli operatori della filiera distributiva in ingresso (produttori - operatori logistici o trasportatori) di riservare il proprio spazio di scarico nell'ambito di una fascia oraria pianificata e compatibile con i carichi di lavoro del CE.DI (picchi e stagionalità) e con la loro complessità.  “L'obiettivo di questo progetto, il primo in Italia in questo settore – ha spiegato Matteo Gasparini, Responsabile Trasporti di Carrefour Italia - è di ridurre i tempi di attesa allo scarico degli automezzi presso i nostri depositi e facilitarne un riutilizzo nel corso della giornata con una migliore produttività dei mezzi stessi, creando valore per l'intera filiera distributiva e per tutti i suoi attori. Abbiamo scelto di appoggiarci a TESI come operatore per l'implementazione e gestione del servizio di pianificazione degli slot di scarico – ha aggiunto Gasparini – e al progetto hanno già aderito alcuni grandi fornitori come Sanpellegrino, Barilla, Coca-Cola, Sofidel, Nestlè Purina, Kimberly Clark, Nestlè Italiana, Procter & Gamble, Colgate-Palmolive, Diageo e Lindt, con alcuni tra i più importanti operatori logistici come Number1, Ceva, Fiege, Geodis”

Per realizzare il progetto, TESI ha utilizzato la piattaforma web erogata in cloud collaboration chiamata Tesi Collaboration One (TC1), che permette la collaborazione tra più attori in una logica “multi a multi”, quindi con più produttori e distributori che condividono il portale. E’ stata creata un’apposita versione adattata alla filiera della distribuzione organizzata (TC1 GDO), che ospiterà come primo processo condiviso il modulo Booking Slot di scarico di Net Mover. “TC1 GDO non è solo un sistema di booking – ha sottolineato  Roberto Graziotin, Business Demand Manager di TESI - ma un vero portale collaborativo di filiera finalizzato all’efficienza di tutti gli attori coinvolti. E oltre al servizio di booking presto saranno disponibili altri processi collaborativi come la condivisione del dare/avere dei pallets e supporti. Carrefour Italia è stata la prima azienda ad aderire  – ha precisato Graziotin - ma entro fine febbraio annunceremo già un secondo retailer. Il nostro piano di sviluppo nel 2011 è di raggiungere una quota superiore al 20% del mercato GDO italiano ed iniziare l’attivazione di altri retailers in Europa.

 

HOME


 

 

 


         PackMagazine.it  - Imballagginet.it - Expoimprese.it   Chi siamo/Contatti |  Partners & Media   Pubblicità su questo sito 

 

PACK Magazine è una rivista di: IMBALLAGGINET® Packaging directory Registered trademark Copyright © All rights reserved